Comune citta di Nova Gorica

Comune città di Nova Gorica 
Trg Edvarda Kardelja 1
5000 Nova Gorica
Tel:  +386 5 335 01 11
Fax:  +386 5 302 12 33


ORARI DI UFFICIO

Lunedì         dalle 8.00 alle 12.00 e dalle 13.00 alle 14.00
Mercoledì   dalle 8.00 alle 12.00 e dalle 13.00 alle 16.00
Venerdì        dalle 8.00 alle 12.00 e dalle 13.00 alle 14.00

 

INFORMAZIONI

Sindaco: Dr. Klemen MIKLAVIČ
Abitanti: 31.752
Superficie: 280 kmq
Regione statistica: Severnoprimorska
Numero di abitati: 44
Codice attività (SKD): 84.110 - Attività generali della pubblica amministrazione
Partita IVA: SI53055730
Numero registro: 5881773000
Conto bancario: IBAN SI56 0128 4010 0014 022 (Banca di Slovenia Lubiana)


UFFICI E CONTATTI 

Gabinetto del sindaco
Segreteria del sindaco: +386 5 335 01 01

Ufficio del direttore
Segreteria: +386 6 335 01 21

Ufficio ambiente, territorio e infrastruttura pubblica
Segreteria: +386 5 335 01 41

Ufficio attività sociali
Segreteria: +386 5 335 01 61

Ufficio imprese e servizi pubblici
Segreteria: +386 5 335 0 131

Ufficio progetti
Segreteria: +386 5 335 01 71

Servizio finanze e contabilità
Segreteria: +386 5 335 01 51

 

IL COMUNE CITTÀ DI NOVA GORICA

Il più grande comune della regione di Goriška, Nova Gorica è uno degli undici comuni città della Slovenia e sede di tutte le principali istituzioni regionali. Il comune, che comprende un'area di 280 chilometri quadrati, si trova nella parte occidentale della Slovenia lungo il confine con l'Italia. La popolazione è di 31.752 abitanti con un'età media di 44,3 anni.

Il comune è suddiviso in 19 comunità locali con 44 insediamenti: Banjšice, Branik (Branik, Preserje, Spodnja Branica, Steske, Pedrovo), Čepovan, Dornberk (Brdo, Budihni, Dornberk, Draga, Potok pri Dornberku, Saksid, Tabor, Zalošče) , Gradišče nad Prvačino, Grgar, Grgarske Ravne - Bate (Grgarske Ravne, Bate, Dragovica), Kromberk - Loke (Kromberk, Loke), Lokovec, Lokve - Lazna (Lokve, Lazna), Nova Gorica (Nova Gorica, Pristava), Osek - Vitovlje (Osek, Vitovlje), Ozeljan (Ozeljan, Šmihel), Prvačina, Ravnica (Ravnica, Podgozd), Rožna Dolina (Ajševica, Rožna Dolina, Stara Gora), Solkan (Solkan, Šmaver, Sveta Gora), Šempas, Trnovo (Trnovo, Nemci, Voglarji).

I comuni limitrofi sono: Brda, Kanal, Tolmin, Idrija, Ajdovščina, Komen, Miren - Kostanjevica, Šempeter - Vrtojba, Renče - Vogrsko e Gorizia (Italia).

La prossimità del Mediterraneo, delle Alpi e dell'Europa continentale rende il clima prevalentemente sub-mediterraneo con una prevalenza di giornate soleggiate, inverni piuttosto miti e piovosi ed estati calde. Occasionalmente anche l'altopiano carsico fa sentire il proprio influsso sul clima locale. La configurazione orografica del territorio è molto variegata, in quanto comprende diverse categorie di paesaggio con il fiume Isonzo a fare da filo rosso. Il monte Sabotino sorge a nord-ovest della città e i monti proseguono dalla riva sinistra del fiume Soča come la parte più occidentale dell'Alto Carso ovvero le ultime diramazioni dei Monti Dinarici, che comprendono l'altopiano di Banjšice e la foresta di Trnovo. Questi due altipiani terminano da quasi ogni lato in vallate ripide: La valle dell'Isonzo a ovest, la secca valle del Čepovanski dol sudest e la Valle dell'Idrija a nord. Il passaggio da sud-ovest è leggermente più graduale, in quanto l'altopiano Banjšice scende verso il bacino del Grgar e nella Bassa Isontina presso Salcano. Il terreno riprende ad innalzarsi verso sud, salendo sull'altopiano carsico, mentre la bassa valle del Vipacco giace circondata da queste alture. Nova Gorica si trova in un incrocio strategico di collegamenti di trasporto tra la Pianura Padana a sud-ovest, la Valle dell'Isonzo che si estende dalle Alpi, dalle quali sgorga, e la Slovenia centrale con collegamenti verso i Balcani e la Pianura Pannonica.

 

Il sindaco Dr. Klemen MIKLAVIČ

Dr. Klemen Miklavič, župan Mestne občine Nova Gorica (foto: Leo Caharija)Il Dr. Klemen Miklavič, nato nel 1975, fece ritorno a Nova Gorica dopo anni di lavoro e ricerche all'estero. I suoi amici dell'università possono confermare le sue capacità di leadership fin dai tempi degli studi quando ricopriva posizioni di rilievo in organizzazioni internazionali. Nel 2002 si è laureato in relazioni internazionali e successivamente ha conseguito un master in scienze politiche, seguito da un dottorato in sistemi educativi e scolastici. Ha lavorato come ricercatore presso l'Università di Lubiana, l'Università di Oslo e l'Università di Bilbao, quindi come project manager per lo sviluppo e la riforma dell'istruzione superiore nei Balcani, in America Latina, nel Sud-est asiatico e nel Medio Oriente. Numerose le sue collaborazioni con varie organizzazioni internazionali come la Commissione europea, l'OCSE e l'OSCE, oltre a numerose consulenze. Oltre al suo impegno come sindaco, rimane consulente sull'istruzione superiore per il Consiglio d'Europa, ricercatore associato del Centro studi politiche d'istruzione dell'Università di Lubiana e collaboratore della CMEPIUS per progetti internazionali. Tornato a Nova Gorica, divenne consigliere per Goriška.si nel Consiglio comunale di Nova Gorica. I suoi contributi sono sempre stati basati sulla sua visione degli investimenti a lungo termine per il futuro della città, mentre ha anche combattuto per la trasparenza, la professionalità e il massimo rispetto dei valori nei processi decisionali su questioni di pubblico interesse. Continua a rimanere fedele alla stessa visione e a lottare per gli stessi valori.